Grande mostra permanente di arte, artisti ed espressioni artistiche, nessuna esclusa

Luigi Gentile

Biografia

Mi chiamo Luigi Gentile, ho 33 anni e sono originario della provincia di Caltanissetta, nel cuore dell'assolata Sicilia.

Sin da piccolo ho avuto la passione per l'arte coltivando già dalla scuola media il disegno e la pittura. La mia terra con i suoi colori forti, le sue tradizioni e i suoi intensi contrasti mi ha sempre affascinato donandomi ogni volta riflessioni diverse.

Dopo la scuola media ho deciso di frequentare il liceo artistico avendo modo di apprendere e migliorare la tecnica sia del disegno che della pittura.

Successivamente mi sono laureato in Tutela dei Beni Culturali alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze, città d'arte per antonomasia. Qui si apre per me un mondo nuovo e affascinante. La città toscana con la sua storia secolare mi ha sicuramente donato una più vasta e articolata conoscenza della storia dell'arte e dei suoi “dettami” teorici e programmatici.

Dopo la permanenza fiorentina decido di completare il mio percorso di studi a Roma all'Università della Sapienza laureandomi in Storia dell'arte nel 2016.

 

Contatti

Pagina Web

E-mail: luig88gent@gmail.com

Pagina Facebook

 

Visione artistica

La mia visione artistica è piena di suggestioni e continui richiami all'antico di cui ho sempre subito il fascino. La mia pittura ha un disegno piuttosto definito caratterizzato da una forte matrice coloristica, frutto della riflessione sull'arte classica e rinascimentale.

La mia arte reinterpreta la classicità diluendo il concetto stesso dell'immagine con colori forti e squillanti in una lettura “metafisica” e carica di suggestioni architettoniche a volte malinconiche ed evocative.

Nelle mie tele reinterpreto i miei sogni e il mondo surreale, i miei turbamenti, le mie visioni personali e le mie letture.

La mia tecnica pittorica principale è la pittura ad olio anche se ho una spiccata passione per gli acquerelli e la china nera con cui realizzo disegni di architettura.

Cerco ispirazione nella pittura novecentesca di De Chirico, Guttuso e Boccioni.

 
 

Manifestazioni

Mostra in collettiva:
2019 - L'arte si Mostra, Palazzo Ferrajoli, Roma, 18 febbraio con l'intervento dei professori EGIDIO ELEUTERI, professor PLINIO PERILLI, professor GIANFRANCO BARTALOTTA
2017 – Divin Castagne Art, Sant'Antonio Abate, 20-23 ottobre 2017